Progetti & Idee per l'Inclusione Sociale

Le risorse senza fondo: grazie a tutti i nostri docenti !

Posted by on 11 marzo 2013 in Eventi, Italiano per stranieri | 0 comments

[schema type="event" evtype="SocialEvent" url="http://www.novakoine.it/biougra" name="BIOUGRA NEL CUORE" description="Campagna di Raccolta Fondi a sostegno dei Centro di Bisogni Speciali di Biougra (Marocco)" sdate="2014-10-01" edate="2014-12-31" city="Marigliano" postalcode="80034" country="IT" ]
Share

Come esposto anche nelle pagine di presentazione del nostro Progetto, il Corso gratuito di Lingua e Cultura italiana per migranti, dopo essere stato avviato in via del tutto sperimentale nell’annualità 2011/2012 presso i locali della mensa parrocchiale della Chiesa Collegiata di Marigliano,  è stato da noi riproposto nell’annualità in corso nell’ambito dell’Avviso Pubblico “Giovani Attivi”.

Come la quasi totalità del gruppo di progetti evidenziati presso la Regione Campania attraverso il raccordo dei vari Ambiti Territoriali, nel febbraio 2012 anche il nostro è rientrato tra quelli ammessi a finanziamento. Diversamente da altri casi, però, ad oggi il nostro e gli altri 3 progetti (Radio Altro, Laboratori Per Crescere, Teniamoci per Mano) posti sotto il coordinamento dell’Ambito N12 e del Comune capofila (ormai ex) di Pomigliano d’ Arco non hanno materialmente beneficiato di alcun trasferimento di fondi.

Gran parte di noi proviene dall’esperienza di Casa delle Genti Onlus, l’ associazione che fino al giugno 2012 ha condotto per nove mesi un’azione di alfabetizzazione linguistica di base per 56  stranieri del territorio: la nostra volontà di insistere nell’iniziativa e riproporla con nuova enfasi e importanti miglioramenti sussiste a prescindere dalla presenza o meno dei fondi e dei contributi.

Oltre ad aver accresciuto la nostra convinzione nell’utilità sociale e nella valenza civile insita in iniziative più o meno strutturate di accoglienza del bisogno di integrazione dei migranti, nella rivisitazione del nostro progetto abbiamo voluto porre l’accento sul bisogno di professionalizzazione dei ragazzi e delle ragazze interessati a fare della mediazione linguistica e dei progetti di alfabetizzazione parte del loro mestiere:  l’insegnamento della lingua italiana agli stranieri è un settore professionale in piena espansione e (soprattutto) la domanda di alfabetizzazione linguistica di base è destinata a crescere man mano che la nostra società accresce il proprio carattere multietnico.

È’ per questo che abbiamo pensato innanzi tutto di rafforzare il gruppo operativo deputato alla progettazione di percorsi didattici differenziati, alla selezione e diffusione dei materiali didattici più idonei per un apprendimento linguistico immediatamente spendibile nelle comuni situazioni quotidiane e alla conduzione ora per ora delle lezioni frontali.

Sono queste le nostre risorse preziose: 8 docenti (7 ragazze e 1 ragazzo) che hanno raccolto le vive esigenze degli studenti ed elaborato 3 percorsi di alfabetizzazione:

  • percorso base: studenti che sono da poco tempo esposti alla lingua italiana e per i quali si registra la necessità stringente di  imparare i fondamentali dell’interazione linguistica, soprattutto di quella specifica delle loro situazioni quotidiane comuni e ricorrenti.
  • percorso intermedio: studenti che hanno qualche anno di esposizione alla lingua italiana e per i quali si registra la necessità di sistematizzare conoscenze e abitudini apprese in situazioni comunicative spesso “viziate” dal nostro dialetto.
  • percorso avanzato: studenti di scolarità medio/alta che spesso hanno più di 5 anni di esposizione alla lingua italiana in contesti variegati e a crescente complessità. Per questo gruppo è previsto l’approfondimento della lingua italiana scritta e la sistematizzazione del parlato “avanzato” (utilizzo di astrazioni, sintesi, costrutti idiomatici ecc.)

 

Siamo a metà corso ma fin da ora un grandissimo ringraziamento va a:

  • Sara
  • Marcella
  • Claudia
  • Alessandra D’A
  • Mirko
  • Rosaria
  • Laura
  • Alessandra P

le menti del valore di ciò che portiamo avanti a prescindere da tutto il resto.

468 ad

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Procedura Comparativa per la selezione di 5 figure professionali
da assegnare al Progetto SFERA “Supporti formativi ed educativi alle reti di accoglienza”

CONSULTA IL DOCUMENTO >